Golosa e leggerissima la crema fritta preparata dai ragazzi del Master della Cucina Italiana. Il segreto? Utilizzare Valverde al posto della panna. Per non rinunciare alla dolcezza ma con il tocco puro e trasparente dell'acqua.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE E PREPARAZIONE

per la crema

500 gr Bellavista (già ridotto del 70%) - 20 gr dulcita - 20 gr miele - 180 gr tuorlo - 60 gr farina di riso - 60 gr farina 00

Mescolate gli zuccheri con le farine e il tuorlo, versate il Bellavista precedentemente scaldato e rimettete sul fuoco fino a bollore. Togliete dal fuoco e fate abbattere.

per l’acqua al cacao 150 gr acqua Valverde - 20 gr miele - 30 gr dulcita - 60 gr cacao - 10 ml rhum

Versate l’acqua, il miele, il dulcita e il cacao in un pentolino, portate il tutto a 60 gradi e fate abbattere. Aggiungere il rhum una volta freddo.

per la pasta soffiata

300 gr di spaghettini - acqua Valverde - ghiaccio

Mettete la pasta a bagno in acqua e ghiaccio per 3 ore. Portate l’acqua a 97 gradi, cucinate per 40 minuti e lasciate raffreddare. Scolate la pasta e fatela asciugare in forno a 80 gradi per circa 4 ore.

per il sorbetto

200 ml acqua Valverde - 300 gr mele Granny Smith - 2 bacche cardamomo - 1 stella di anice - ½ Stecca di Cannella - 5 gr di Zenzero

Portate l’acqua e le spezie a bollore. Versate nel paco jet le mele tagliate a cubetti e l’acqua profumata. Fate abbattere e successivamente pacossare.

per l'aria di Bellavista

200 ml Bellavista - sucro qb

Versate il sucro nel Bellavista e create l’aria con il minipimer.